Il nostro dojo riesce ad accogliere circa 30 bambini ad ogni appuntamento, il numero dipende dalla quantità di volontari e dalla capacità del luogo che ci ospita. Per questo motivo il numero di posti è limitato e viene assegnato in base all’ordine di registrazione al form online che trasmettiamo circa una settimana prima dell’evento alla nostra newsletter. Solitamente usiamo Eventbrite, ma stiamo provando anche sistemi alternativi per le registrazioni.

Newsletter e iscrizione

Il link di registrazione all’evento mensile viene trasmesso via mail attraverso la nostra newsletter. Per riceverla potete inserire la vostra mail a questa pagina: http://eepurl.com/QaW9P
Solitamente inviamo la newsletter un paio di settimane prima dell’evento, mentre apriamo le registrazioni al form la settimana prima. Per sapere quando si tengono i nostri incontri – e quindi sapere quando riceverete la newsletter – potete consultare il nostro calendario.

La registrazione al nostro form di partecipazione (su Eventbrite) è necessaria solo ed esclusivamente per i bambini (adulti, uditori, mentor e volontari non devono registrarsi). Se si desidera partecipare con due o più bambini è necessario prendere un biglietto per ogni bambino.
Poichè il numero di posti è limitato viene solitamente attivata una lista d’attesa disponibile all’esaurimento dei biglietti dalla stessa pagina. Per questo chiediamo di comunicarci eventuali disdette all’indirizzo mail coderdojopd@gmail.com il prima possibile.

Come funziona l’evento

L’incontro di un Dojo dura all’incirca 3 ore, durante le quali utilizziamo Scratch o altri programmi o kit educativi. L’incontro è diviso in due parti, intervallato da una merenda tutti assieme. Durante il dojo i partecipanti sono affiancati da mentor che possono aiutare durante l’esplorazione e creazione di un progetto. Inoltre chiediamo ai genitori e accompagnatori di restare durante l’incontro (anche loro possono aiutare se lo vogliono!).

Oltre a Scratch, al CoderDojo teniamo incontri di Tinkering, dove utilizziamo oggetti di recupero per realizzare scarabot, cartoline luminose o altre idee creative. Abbiamo fatto un percorso con Unity e un altro su Arduino.

Cosa dovete portare?

  • Un portatile per ogni bambino, possibilmente con già installato il software necessario
  • Una merenda
  • Un genitore, che dovrà restare per tutta la durata dell’evento

Per realizzare la merenda comune chiediamo, a chi lo desidera, di portare qualcosa tra:

  • Acqua, succo di frutta o altre bibite
  • Pane oppure fette biscottate
  • Marmellata o cioccolata
  • Frutta: mele, mandarini, banane, bagigi…
  • Popcorn o patatine
  • Torte o pizzette

Per qualsiasi dubbio potete contattarci via twitter [@coderdojopd], mail [coderdojopd@gmail.com] o dalla pagina Contatti.

Annunci